Workshop su varietà reali e complesse:
geometria, topologia e analisi armonica

Pisa, Scuola Normale Superiore
Aula Dini
28 febbraio – 3 marzo 2013

Comitato Scientifico
Filippo Bracci (Università di Roma Tor Vergata)
Emilio Musso (Politecnico di Torino)
Fulvio Ricci (Scuola Normale Superiore di Pisa)

Nell’ambito del progetto PRIN 2010-2011 “Varietà reali e complesse: geometria, topologia e analisi armonica”, si terrà a Pisa un Workshop, con inizio nel pomeriggio di giovedi 28 febbraio e conclusione con la mattina di domenica 3 marzo.

Scopo del workshop è favorire la reciproca conoscenza scientifica e promuovere possibili interazioni tra i collaboratori al progetto, integrando ove possibile differenti competenze ed esperienze. Il workshop è quindi inteso come una “riunione di lavoro”, rivolta agli stessi membri delle Unità.

Il programma scientifico del workshop si articola in brevi conferenze (30 minuti ciascuna) su un’ampia gamma di temi, rappresentativi delle linee principali in cui si articola il progetto PRIN.

È inoltre prevista una poster session virtuale, come raccolta di note scritte di collaboratori, o gruppi di collaboratori, presenti nelle Unità del progetto.

Hanno aderito all’invito a parlare:
Marco Abate (Università di Pisa)
Nicola Arcozzi (Università di Bologna)
Riccardo Benedetti (Università di Pisa)
Leonardo Biliotti (Università di Parma)
Filippo Bracci (Università di Roma Tor Vergata)
Luca Brandolini (Università di Bergamo) 
Filippo De Mari (Università di Genova)
Sorin Dragomir (Università della Basilicata)
Anna Maria Fino (Università di Torino)
Graziano Gentili (Università di Firenze)
Paolo Lisca (Università di Pisa)
Andrea Loi (Università di Cagliari)
Giancarlo Mauceri (Università di Genova) 
Stefano Meda (Università di Milano Bicocca) 
Costantino Medori (Università di Parma)
Emilio Musso (Politecnico di Torino)
Barbara Nelli (Università de L’Aquila)
Giorgio Ottaviani (Università di Firenze)
Fabio Podestà (Università di Firenze)
Massimiliano Pontecorvo (Università di Roma III)
Fulvio Ricci (Scuola Normale Superiore di Pisa) 
Marco Rigoli (Università di Milano)
Tim Steger (Università di Sassari)
Adriano Tomassini (Università di Parma)
Stefano Trapani (Università di Roma Tor Vergata)
Bruno Zimmermann (Università di Trieste)